Quale fedele frequentatore delle sale da concerto saprebbe nominare dei compositori svizzeri dell’epoca classica o romantica? Le opere di compositori un tempo celebri sono state erroneemente dimenticate. Tra questi Hans Huber (1852-1921), considerato da alcuni come «il compositore svizzero più importante del XIX secolo». Anche le opere di Friedrich Hegar (1841-1927), collega di Johannes Brahms, oltre che primo direttore dell’Orchestra della Tonhalle di Zurigo, e del suo celebre successore Vokmar Andreae, sono raramente prese in considerazione. A questi nomi si possono aggiungere quelli di Edouard Dupuy, Fritz Brun, Herman Suter, Ernest Bloch, Johann Carl Eschmann e Pierre Maurice.

Ecco dunque la ragione della nascita della Swiss Orchestra: la volontà di valorizzare presso il grande pubblico un patrimonio musicale dimenticato. La sua missione è rendere accessibili delle sfaccettature sconosciute della storia musicale svizzera e permettere al pubblico di farne esperienza in modo piacevole, impensato e sorprendente.

Diventate esploratori di prima linea

In quanto membro del circolo degli amici della Swiss Orchestra, il vostro contributo avrà un effetto significativo!

Sarete nostri collaboratori nella divulgazione di una parte dimenticata dell’eredità sinfonica svizzera. Grazie al vostro sostegno, il pubblico potrà avere accesso alla conoscenza di questi ritrovamenti della storia musicale svizzera.
Sostenendo la Swiss Orchestra, ci accompagnerete in un viaggio oltre le frontiere culturali. Il programma sarà eseguito diverse regioni linguistiche della Svizzera, di cui verranno mostrate le potenzialità creative, favorendo così la comprensione reciproca e la creazione di un’identità condivisa.
L’esplorazione del patrimonio sinfonico della Svizzera è ancora agli inizi. Con il vostro contributo ci permetterete di lanciarci in un’avventura destinata a durare. Sono previsti più progetti all’anno in suolo elvetico
Sostenendo una formula innovativa della musica classica, ci permetterete di raggiungere diverse generazioni di ascoltatori. Le opere svizzere sconosciute saranno commentate durante i concerti per consentire al pubblico di immergersi nella storia e l’epoca delle composizioni. In questo modo, darete alla futura generazione di spettatori di concerti l'accesso a una musica eccezionale.

Amico

I vostri vantaggi
— Diritto di acquisto anticipato dei biglietti
— Invito esclusivo ad assistere a una prova
— Menzione nei libretti die programmi (se desiderata)
— Anticipazioni sulla programmazione della stagione futura
— Incontro con il direttore d’orchestra e i musicisti

Individuale
CHF 400/ANNO
con 2 biglietti inclusi
Coppia
CHF 750/ANNO
con 4 biglietti inclusi
Azienda
CHF 2000/ANNO
6 biglietti inclusi e la possibilità di inserzione nei libretti dei programmi a prezzi vantaggiosi.

Mecenate

Aiutate l’Orchestra come mecenate e beneficiate di ulteriori offerte.

I vostri vantaggi
Oltre ai vantaggi per i soci sopra elencati, voi potrete approfittare dei seguenti privilegi:
— Possibilità, per alcuni concerti, di riservazione di posti
— I libretti delle serate vi saranno inviati in anticipo per posta
— Possibilità di approfittare di offerte supplementari create apposta per voi (per esempio partecipare a un programma culturale personalizzato nei luoghi dei concerti, presentazione del lavoro dell’orchestra e della direzione d’orchestra, incontro con i direttori)

Mecenate
a partire CHF 5000/ANNO
con 8 biglietti inclusi

La Società Swiss Orchestra ha sede a Basilea. I contributi dei soci sono deducibili fiscalmente secondo le leggi fiscali cantonali.

Registro delle imprese del Cantone di Basilea Città
Consiglio: Thomas Nordmann (presidente), Michael Hug, Michele D. Borsotti